Monica Lanfranco è giornalista, femminista, formatrice e blogger de Il fatto quotidiano. È ospite della nostra diretta del 12 aprile insieme ad Antonella Bellutti, candidata alla presidenza del Coni, perché entrambe hanno costruito le loro vite destrutturando tabù e stereotipi. 

Antonella Bellutti (vedi articolo che le abbiamo dedicato) sta scalando una delle roccaforti più maschili e maschiliste esistenti in Italia, il Coni e nella sua vita ha lottato contro tanti pregiudizi: dall’essere madrelingua italiana in Alto Adige al fare sport da maschi, fino al suo coming out sentimentale.
Monica Lanfranco è un’attivista per i diritti delle donne e da anni scrive e lavora su stereotipi, sessismo e violenza di genere.  Cerca di cambiare la realtà dal di dentro attraverso un’operazione culturale con libri, incontri, formazione. Ha creato Altradimora, un luogo dove organizza incontri e seminari. Sul nostro canale presenta il suo ultimo libro Crescere uomini, un viaggio nella mente dei giovanissimi condotto raccogliendo le risposte anonime di 1500 ragazzi a un questionario presentato nelle scuole del ravennate nel 2017. Un viaggio tra tabù e pregiudizi su emozioni, relazioni e sessualità che ancora regnano nella mente dei giovanissimi. Questo libro raccoglie l’eredità di un altro libro, è insomma la seconda tappa di un viaggio iniziato nel 2013 con il libro Uomini che odiano amano le donne. Virilità, sesso e violenza, la parola ai maschi. Quel primo libro nasceva dalla volontà di abbattere lo stereotipo che vuole le donne capaci di ragionare d’amore e gli uomini impegnati in altro: uno stereotipo perché invece i maschi hanno voglia e bisogno di parlare di amore e sessualità. E ciò emerge anche dal secondo libro, di cui parliamo nell’incontro del 12 aprile. Scopriremo che molti stereotipi resistono nella mente dei ragazzi: il maschile è forza e violenza, il femminile bontà. La donna è preda, l’uomo cacciatore. La donna mente, vuole essere conquistata. Ciò di cui abbiamo bisogno è educare i nostri giovani, da lì può partire un nuovo modo di disegnare la realtà.

Sei interessato ad apparire sui nostri canali?