Giovanni Frajese: La necessità della trasparenza, dall’incertezza alla chiarezza

Si sono creati due gruppi nella società: i vaccinati (bravi, santi e coraggiosi) e non vaccinati (terrapiattisti, brutti e cattivi). Questa spaccatura, tra l'altro, avviene all'interno della classe medica stessa, perché abbiamo quelli che seguono la legge e quelli che ancora provano a utilizzare la logica e tutto quello per cui hanno speso un sacco di anni della propria vita per laurearsi e specializzarsi.

0 Commenti
Eugenio Serravalle: Niente carte truccate, i bambini non hanno bisogno di questi vaccini
Pediatra e presidente dell’associazione di Studi e Informazione sulla salute, Assis

Eugenio Serravalle: Niente carte truccate, i bambini non hanno bisogno di questi vaccini

È assurdo sacrificare i bambini per la protezione di una società, “una società che dovrebbe prodigare ai bambini le cure più perfette e più sagge” diceva Maria Montessori “per ricavare maggiore energia e maggiori possibilità per l'umanità futura”. E l’adulto deve farsi umile e imparare dal bambino ad essere grande.

0 Commenti

Procida: 800 alunni in quarantena per una ventina di “positivi”

Cosa porta a decidere di mettere in quarantena un’intera scuola a causa di una ventina di casi di positività al Covid-19? Per la “… riscontrata frequente tendenza, nella popolazione in età scolare, ad incontri per varie attività extrascolastiche”, motiva la ASL.

Commenti disabilitati su Procida: 800 alunni in quarantena per una ventina di “positivi”

HUBrains: un Social Club innovativo

HUBrains è un Social Club Innovativo che vuole mettere in comunicazione il mondo giovanile con le imprese. Il filo conduttore del progetto consiste nel sostenere i ragazzi nella ricerca del “loro scopo di vita perduto” per liberare il talento di giovani uomini e donne grazie gli strumenti, la collaborazione e la contaminazione di idee per renderli consapevoli e responsabili verso la comunità e il nostro Paese.

Commenti disabilitati su HUBrains: un Social Club innovativo

Fine dei contenuti

Non ci sono più pagine da caricare